Carlo Conti 6/7

66mo Festival della Canzone Italiana, Quarta serataBisogna dargli atto che quest’anno ha confezionato uno spettacolo più vivace di quello dell’anno scorso. Aiuta Virginia, la vera star, a dare del suo meglio. E cerca anche di supportare l’insupportabile Garko. Con Madalina rispolvera il classico presentatore-valletta. E’ un uomo garbato e super professionale, in sala stampa raramente si è visto un conduttore più gentile e disponibile (Fazio compreso). Però gli manca il quid (cit), soprattutto nella parte di direzione artistica: inspiegabile l’invito a Brignano, che era stato all’Ariston due anni fa e ha portato un monologo davvero deludente, banale, rozzo. Sei/Sette (un voto che a scuola era veramente fastidioso)