Il senatore Carlo Giovanardi (Gal – Idea), dopo la bagarre in apertura di seduta al Senato sulle ‘Unioni civili’, dichiara in Aula: “Alcuni esponenti lgbt si sono baciati per provocare i senatori“. Dure le reazioni alle parole di Giovanardi da parte di alcuni esponenti di Sel e del Partito democratico. Il vicepresidente del Senato, Roberto Calderoli (Lega), richiama i parlamentari: “Non trascendete”