Troppa criminalità, poche risorse e sempre meno uomini. Le forze dell’ordine a Napoli sono ridotte allo stremo, mentre diminuisce la fiducia della gente nei loro confronti. “Siamo tutti vecchi. Se ne vanno in 10 e ne entrano 3”, racconta una poliziotta, lamentandosi delle sue difficoltà quotidiane durante un’inchiesta di Servizio Pubblico andata in onda il 25 settembre 2014. Le chiamate, spesso, sono per scontri a fuoco e la paura è tanta. “Cosa chiederei a Renzi? Di venire a passare una giornata con me”. E sul carabiniere che avrebbe sparato inavvertitamente a Davide Bifolco: “Il mio collega non è un assassino”