Un meteorite è caduto su un campus universitario lo scorso 6 febbraio, nel sud dell’India. La pietra si è frantumata nell’impatto provocando diversi danni alla struttura e un cratere del diametro di circa un metro e profondo 60 centimetri. Le immagini riprese dal circuito di videosorveglianza interno all’università mostrano gli effetti dell’impatto. L’autista di un autobus parcheggiato nelle vicinanze è morto dopo essere stato investito dai frammenti del meteorite e dagli effetti della violenta onda d’urto. In un primo momento si era pensato ad una bomba, poi testimoni hanno riferito di aver visto piovere un oggetto dal cielo. Se confermata si tratterebbe della prima morte conosciuta causata da un meteorite