Francesca Balzani, sconfitta alle primarie da Beppe Sala, si dice contenta del risultato e chiama all’unità il centrosinistra per la battaglia per palazzo Marino a giugno. Sull’harakiri della sinistra, maggioritaria, ma sconfitta, dice: “Fino all’ultimo giorno ho tenuto la porta aperta a Majorino per fare un progetto comune. Questa è l’unica nota di rammarico”

twitter @alemadron