L’assessore milanese alle Politiche sociali e candidato alle primarie del centrosinistra per la corsa a Palazzo Marino Pierfrancesco Majorino ha visitato lo spazio occupato “Aldo dice 26×1” a Sesto San Giovanni. Dopo anni di abbandono, l’ex palazzina Alitalia è stata occupata dal collettivo “Clochard alla riscossa” e trasformata in un grande residence sociale che dà alloggio a più di 200 persone senza fissa dimora. Sullo stabile oggi pende un’ordinanza di sgombero e Majorino, dopo aver concluso la sua visita, si è detto solidale con l’occupazione: “Non è la mia cultura dato che questo progetto nasce da un atto illegale. Tuttavia non posso fare a meno di notare come questa iniziativa risponda a un bisogno importante. E mettere in strada più di duecento persone non mi pare la soluzione”  di Andrea Eusebio