Scoppia una lite fuori da un McDrive nello Utah a Salt Lake City (Usa). Il dipendente del fast food colpisce con un pugno il finestrino di un’auto con a bordo tre giovani clienti. Due di loro scendono dal mezzo e iniziano a discutere animatamente. Ma la situazione precipita quando il conducente, armato di pistola, minaccia di sparare al dipendente del McDonald’s. A placarlo è uno dei suoi amici che lo convince a mettere via la pistola e a svignarsela. Il fatto è accaduto intorno alle 2 di notte di domenica 31 gennaio e la scena è stata ripresa con il cellulare da un testimone oculare che ha pubblicato il video su youtube. Ancora non si conoscono le cause che hanno scatenato il litigio, ma la polizia ha preso in esame il filmato per identificare i tre giovani