“Schengen non deve essere messa in discussione. Sarebbe la fine dell’integrazione europea”. Così l’europarlamentare democratica Cécile Kyenge, a margine di una discussione sul tema: “Non solo la libera circolazione delle persone, ma anche la circolazione di merci e capitali. In gioco c’è molto di più di quello che si può pensare”. Di opinione opposta il leghista Matteo Salvini: “E’ il decimo dibattito in cui ripetiamo le stesse cose. Dobbiamo controllare le frontiere esterne? Fatelo. Altrimenti ogni stato è legittimato a controllare le sue di frontiere, lo fanno tutti tranne l’Italia, siamo la barzelletta del Parlamento Europeo”