L’Isola dei Famosi? Sarà un problema, io sono abituata a fare l’amore sette otto volte al giorno. Quando sono a Roma, mi capita anche di fare sesso tredici volte al giorno”. Efe Bal, escort transessuale, non usa mezzi termini ai microfoni di Radio Cusano Campus sulla sua presenza al reality Mediaset. “All’Isola non saprò che pesce pigliare, se non ci saranno dei bei ragazzi che vado a fare lì? Senza sesso non so come potrei vivere. Non vado all’Isola dei Famosi per i soldi – continua – o per apparire in televisione, ma per far capire a tutti che anche una prostituta ce la può fare, a cambiare la propria vita, a migliorare la propria vita. Vedo i nomi che ci saranno, a parte Simona Ventura che è una grande donna, gli altri non mi piacciono molto. Se sarà la prima volta di una prostituta all’Isola dei Famosi? Io ho sempre dichiarato la mia professione, non ho mai negato chi sono. Poi – prosegue – ci sono tante altre prostitute nel mondo televisivo e giornalistico, che non dicono qual è la loro reale professione”