Nel 2013 ha perso tragicamente il figlio Lukas, morto a soli sette mesi in seguito alle violenze subite dal fidanzato della babysitter. Ora, a distanza di 3 anni, la mamma Heather Clark ha potuto ascoltare nuovamente il cuore di Lukas battere nel petto di una bimba di 4 anni, beneficiaria del trapianto. L’emozionante incontro fra Heather e Jordan, questo il nome della piccola, è avvenuto sabato scorso presso il Phoenix Children’s Hospital: con in mano uno stetoscopio e con accanto la mamma di Jordan, Heather ha sentito il battito del cuoricino ricevuto dalla bimba quando aveva solo 18 mesi. A ricevere gli organi del piccolo nel 2013, oltre a Jordan, erano stati altri due bambini.
(video tratto dalla pagina Facebook Justice for Lukas Scot)