Denis Verdini, numero uno del Gruppo Ala, Alleanza Liberalpopolare-Autonomie, vota contro la mozione di sfiducia proposta da Lega Nord e Forza Italia e poi attende che voti il senatore leghista Nunziante Consiglio con il quale vuole parlare. Il senatore Leghista stizzito si nega e si allontana. Verdini, attorniato dai ‘suoi’ inveisce contro il collega del Carroccio: “Buffone! Ti faccio un c… così”. Nunziante Consiglio allora torna sui suoi passi e solo l’intervento dei commessi d’aula impedisce che i due vengano alle mani. Poi escono dall’Aula di Palazzo Madama, accompagnati da Antonio Gentile. In seguito Denis Verdini vota contro anche la mozione di sfiducia al governo firmata M5S