L’ultima trasposizione dalle pagine scritte al grande schermo risale al 2006. Ma Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen questa volta è diventato un horror. Lo scrittore Seth Grahame-Smith ha riscritto il classico del 1813 ed è questa versione a essere diventata una pellicola fantasy e gotica. PPZ – Pride and Prejudice and Zombies (Orgoglio e Pregiudizio e Zombie) parte  da una epidemia di peste nera che colpisce l’Inghilterra del XIX secolo e trasforma le persone i non-morti.

Elizabeth Bennet e le sue sorelle, in questa particolare versione, sono maestre nelle arti marziali e nell’uso delle armi e sono pronte a tutto per difendere la loro famiglia dalla temibile minaccia. Forte e risoluta, come nel romanzo della Austen, Elizabeth dovrà scegliere se continuare a combattere difendendo le persone che ama o lasciarsi andare all’attrazione per l’unico uomo capace di tenerle testa Darcy.

Il trailer