Sala e la vicenda dell’architetto De Lucchi? Chi ha responsabilità pubbliche non deve mai trovarsi imbarazzo. Essere in imbarazzo è qualcosa che pregiudica la credibilità di un personaggio pubblico“. Così Francesca Balzani, vicesindaco di Milano nella giunta di Giuliano Pisapia e candidata alle prossime primarie milanesi del centro sinistra, si esprime sul caso dell’architetto De Lucchi, che realizzò lavori nella casa estiva di Giuseppe Sala e che poi ha lavorato a Expo, guadagnando 500mila euro. Ospite di ‘Tagadà’ (La7) Balzani sottolinea: “La giunta Pisapia in questi 5 anni ha davvero governato sempre in piena trasparenza, con massima attenzione a tenere lontane ogni ombra. Mai ombre, mai sospetti. Bisogna sempre cercare di non trovarsi in situazioni imbarazzanti perché queste poi sono l’imbarazzo della comunità che si rappresenta