Davanti all’ambasciata francese di Londra è apparso un nuovo murales di Banksy composto da tre elementi: l’immagine della piccola Cossette, uno dei personaggi principali del romanzo Les Misérables, mentre piange a causa di un candelotto di gas lacrimogeno e in basso a sinistra, un qr code. Scannerizzando il qr code con la fotocamera del cellulare, appare un video che mostra un’operazione di sgombero della polizia francese, risalente al peroido del 5-6 gennaio, avvenuto nel campo profughi di Calais. Banksy cerca di attirare l’attenzione sul tanto discusso campo di Calais, conosciuto anche come “The Jungle”, e attacca il governo francese per l’uso eccessivo di gas lacrimogeni contro migrati e rifugiati. L’opera, che si trova proprio di fronte all’ambasciata francese, è stata successivamente oscurata con un pannello di legno (Video via Channel 4 News)