L’ingegnere aeronautico ucraino, Vladimir Tatarenko, sembra aver avuto un’idea rivoluzionaria per salvare i passeggeri di un aereo in avaria: in caso di incidente la fusoliera si può staccare dal resto dell’aereo atterrando grazie a dei paracadute. L’aeromobile è, infatti, costituito da uno scheletro al quale viene agganciato la cabina con i passeggeri. E, in caso di avaria, l’intera cabina viene sganciata e alcuni paracadute entrano in azione permettendo l’atterraggio o l’ammaraggio dolce. Neppure i bagagli andrebbero persi, perché sarebbero stivati sotto la cabina dei passeggeri. Lo stesso Nikolaevich ha realizzato un video per mostrare il funzionamento della sua ambiziosa invenzione
(video tratto da Youtube)