Si ferma contro Tsonga la corsa di Fabio Fognini nel torneo di Auckland (Nuova Zelanda). Il numero 1 azzurro (e numero 21 del mondo) è stato sconfitto ai quarti dal francese (numero 10 del mondo), 7-5 7-6 (5), in un’ora e 42 minuti di un match molto equilibrato. L’italiano però ha lottato fino alla fine e rimarrà memorabile uno scambio interminabile durante il tie break del secondo set