Dopo essreci riuscito nel 2013, Garrett McNamara ha cercato di cavalcare nuovamente un’onda di 30 metri a Mavericks in California. Ma sfortunatamente l’impresa non è andata a buon fine per il surfista hawaiano. Dopo una tempesta ha, infatti, deciso di entrare in acqua per sfruttare le onde enormi della spiaggia molto popolare tra i surfisti della Bay Area. Ma McNamara è caduto dalla tavola e si è fratturato la clavicola