Un uomo, alla guida di un suv, è stato arrestato dopo aver urlato insulti razzisti ad una donna araba. Il fatto è accaduto a Beaverton, in Oregon (Usa). Nel filmato, registrato dalla vittima e poi postato sul suo profilo fb, si vede l’uomo, un idraulico di 34 anni, rivolgersi ripetutamente alla donna  con l’epiteto “beaner“, che in italiano è traducibile con”mangia-fagioli“. Un insulto rivolto solitamente agli immigrati clandestini messicani. L’uomo è stato poi identificato e arrestato dalla polizia oltre ad aver perso il suo lavorocome idraulico