Vivace polemica a Bersaglio mobile su La7 tra il conduttore Enrico Mentana e Bobo Craxi sull’inchiesta Mani Pulite e sulle conseguenze politiche ed economiche che hanno caratterizzato gli ultimi vent’anni. Il conduttore pone la questione sul debito pubblico salito alle stelle proprio in quegli anni. “Ma cosa c’entra il debito pubblico coi partiti tradizionali? la DC è scomparsa perché c’era il debito pubblico?”, risponde polemico l’ex sottosegretario, “C’entra perché il sistema politico italiano era fatto sulle leggi di spesa che poi è crollato”, replica il conduttore. – “l’avete aumentato anche nella seconda repubblica” – continua Craxi – “vedo che lei è un difensore estremo della seconda Repubblica“. A un certo punto il conduttore si rivolge all’esponente socialista: “Scusi Craxi sono stato tollerantissimo perché per lei è carne viva però i reati son reati”