Il batterista dei Mötley Crüe, Tommy Lee, è rimasto bloccato a testa in giù durante un suo assolo nello spettacolo finale della band di Los Angeles la notte di capodanno allo Staples Center. Il meccanismo che permetteva di far ruotare la batteria, montata su una speciale gabbia, su alcuni binari simili alle montagne russe, all’improvviso. Il musicista è stato soccorso ed aiutato a scendere da alcuni tecnici. Il pubblico ha comunque gradito il fuori-programma urlando, applaudendo e immortalando il momento con foto-ricordo e filmati (video tratto da Youtube)