Tra poco più di tre settimane, il 25 gennaio, la Fifa dovrà decidere sulla complessa questione del trasferimento del calciatore egiziano Mohammed Salah. Ora in forza alla Roma. Un contenzioso tra il giocatore, la Fiorentina (squadra in cui militava Salah da giugno scorso fino alle fine del campionato) ed il Chelsea  che lo ha venduto questa estate ai giallorossi per una cifra intorno ai 23 milioni di euro. Proprio oggi il giocatore e il suo agente (Ramy Abbas Issa) hanno pubblicato un video su Facebook e Twitter che mostra il nazionale egiziano allenarsi nel centro storico della Capitale. Ramy Abbas Issa ha scritto sul suo profilo: “Tick tock tick tock…”, parole che lasciano presagire che il procuratore non teme conseguenze per il suo assistito. La Fifa in sostanza dovrà stabilire se alla Fiorentina spetta un risarcimento danni, forte di un accordo con il calciatore e con il club inglese proprietario del cartellino