Alle 20.30 del 31 dicembre si è tenuto il primo messaggio di fine anno di Sergio Mattarella. Nel suo discorso a reti unificate, in diretta dal suo appartamento, il presidente della Repubblica rivolgerà un appello a tutti i cittadini per “ritrovare l’orgoglio di essere italiani“. Poca politica, più un’iniezione di fiducia con al centro i grandi temi internazionali e le sfide che attendono l’Italia e l’Europa (leggi)