Le rarissime immagini di un esemplare di calamaro gigante mentre nuota nelle acque superficiali della baia di Toyama, in Giappone.  Questa specie di cefalopode, appartenente al genere Architeuthis, è solito vivere a circa 650-900 metri sotto il livello del mare. Per questo motivo, gli scienziati giapponesi stanno indagando sulle possibili cause che hanno spinto il calamaro ad allontanarsi dal suo habitat naturale