Tensione alle stelle tra il direttore di Libero, Maurizio Belpietro, e l’editorialista dell’Unità Fabrizio Rondolino a SkyTg24. Si parla del voto di sfiducia al ministro Maria Elena Boschi e Rondolino accusa: “Ha detto un sacco di sciocchezze il direttore Belpietro”. Che replica subito: “No, le sciocchezze le dici tu. Invece di difendere la Boschi, pensa al conflitto d’interessi di tua moglie che è stata la regista della Leopolda“. Controreplica di Rondolino: “Caro Belpietro, è una vita che racconti un sacco di minchiate, ti lascio nel tuo brodo”. E gli insulti si susseguono. “Sei stato al governo con D’Alema – dice Belpietro – avevate una banca d’affari all’epoca e ce l’avete anche adesso“. Di rimando l’editorialista dell’Unità dice: “Stai zitto, sei un servo sciocco di Berlusconi“. Alla fine la conduttrice ha abbassato il volume dei microfoni