La destra nazionalista di Marine e Marion Le Pen ha trionfato al primo turno delle elezioni regionali francesi. Il partito è riuscito ad ottenere un 28 per cento di consensi su scala nazionale con punte che hanno superato il 40 per cento dove erano candidate le due leader. La corsa del partito di estrema destra: dalla prima vittoria a Henin-Beaumont, cittadina operaia del nord della Francia al trionfo delle elezioni regionali