Calmi, cercate di stare calmi. Mi prendo io una pallottola prima di voi. Questo è dannatamente sicuro“. Così un poliziotto ha cercato di tranquillizzare le decine di persone che erano all’interno del centro per disabili, l’Inland Regional Center, dove Syed Rizwan, 28 anni, e Tashfeen Malik, 27 anni, di origine araba, hanno ucciso 14 persone e ferendone 18 per poi essere uccisi dalla polizia al termine di un inseguimento. Il video in cui si vede questo gruppo guidato dall’agente è stato ripreso con un cellulare da uno degli ospiti
(video pubblicato sulla pagine Facebook KPCC)