La “tolleranza zero” del commissario straordinario di Roma Francesco Paolo Tronca passa anche per un’ordinanza che vieta nel centro storico della Capitale l’attività di ‘centurioni’. Parla proprio uno di loro: “Io sono invalido e con la pensione che ho non ci pago neanche le bollette, io voglio lavorare, voglio continuare a vivere”