“DIMENTICARE IL PD”. RENZI SILENZIA ORFINI E PUNTA TUTTO SU ALFIO

Il premier in contatto con Marchini. Patto dell’immobilismo col commissario del partito romano. Di Paola Zanca

C’È LA “RUTELLA”: PROVE TECNICHE DI PARTITO DELLA NAZIONE A ROMA

La Leopolda all’amatriciana dell’ex sindaco di Roma: vuole fare il “padre nobile” della prossima coalizione capitolina. E in platea spicca il ciuffo di Marchini.

Di Tommaso Rodano

AUGUSTO BARBERA: “MODERNE LE RIFORME-RENZI. CONTRARI SOLO I CONSERVATORI”

Il candidato del Pd alla Corte costituzionale scrive negli Annali dell’Enciclopedia del diritto: “Evocare l’ombra del tiranno è una statica rappresentazione”.

Di Luca De Carolis

UN’ACCUSA DI CORRUZIONE ROVINA I PIANI DEL PD

Giovanni Pitruzzella, presidente palermitano dell’Antitrust, è indagato per un lodo arbitrale tra le università di Enna e di Catania.

Di Giuseppe Lo Bianco

LA SINISTRA NON È FINITA IN UN MUSEO

Stefano Rodotà a spada tratta: “M5s e Flores d’Arcais sbagliano a liquidare quella storia e i suoi protagonisti”.

SPARIAMO AGLI EVASORI – L’Editoriale di Marco Travaglio

Il partito dei “garantisti”, che per chi non lo sapesse è Forza Italia, candida a Milano Francesco Sicignano, il pensionato che il 19 ottobre ha freddato con un colpo di pistola al cuore un ladruncolo albanese…

PROCESSO SHALABAYEVA, DA LUNEDÌ GLI INTERROGATORI

Il procuratore aggiunto Antonella Duchini sentirà gli indagati, tra i quali alti funzionari della Polizia e un giudice di pace. Di Marco Lillo

COMMISSIONE ANTICRIMINE DI GRATTERI: “INASPRIRE PENE PER VOTO DI SCAMBIO”

Antonella Mascali elenca le principali proposte contenute nel documento redatto dall’organo presieduto dal magistrato antimafia.

“FS, LA RETE NON SI TOCCA”. CAMBIA IL VERTICE, NON DELRIO

Il ministro delle Infrastrutture non vuole cedere alle pressioni di Padoan che ha bisogno di fare cassa subito.

Di Carlo Tecce

LA PRIVATIZZAZIONE SENZA CONCORRENZA

Il gruppo Fsi è costoso e inefficiente. Lo Stato le dà 10 miliardi l’anno: senza il deficit sarebbe mostruoso.

Di Marco Ponti

POLETTI E LE SPARATE DA BAR SPORT PER INSEGNARCI A VIVERE

Nella gara di chi la spara più grossa, Giuliano Poletti è campione assoluto. Prima “l’inutile 110 all’università”, poi “l’ora-lavoro è un attrezzo vecchio”. E l’Italia si ribella.

Di Giorgio Meletti

SALVABANCHE CONTINUO: ORA ARRIVANO GLI SGRAVI

Dalla garanzia di Monti ai salvataggi di oggi: quattro anni di favori agli istituti. Di Marco Palombi

OPEN BUS, LA GIUNGLA DEI TORPEDONI. ZERO REGOLE PER IL TOUR DEI PELLEGRINI

Sei compagnie di autobus a due piani. Un business importante in cui di mezzo c’è il Vaticano.

Di Antonio Monti

IL PAPA “BLINDATO” SUL FRONTE DELL’ISLAM

Dopo l’Uganda, il Papa visita il Centrafrica, ex colonia francese da due anni in preda a scontri religiosi.

Di Roberta Zunini

NATURA E ALTRI DISASTRI. IL CLIMA INIZIA GIÀ MALATO

Il 29 novembre si apre il summit di Parigi; è in gioco la sopravvivenza del pianeta. Ma potrebbe essere tardi, perché è già messo malissimo.

Di Roberta Zunini

GREENPEACE, IL PERICOLO DI SFIDARE PUTIN SULL’ARTICO

Esattamente due anni fa gli attivisti della nave Arctic Sunrise provarono a salire su una piattaforma Gazprom. E finirono in carcere.

Di Virginia della Sala

IL COMMENTO: TUTTO È FICTION TRANNE I MORTI

In questo vasto, macabro spettacolo di guerra contro l’Isis, non ci rendiamo conto che, in questa produzione criminale e “geniale”, di vero ci sono solo le vittime.

Di Furio Colombo

TURCHIA: ERDOGAN, RAID E PALLOTTOLE: UCCISO L’AVVOCATO DEI CURDI

Attentato a Diyarbakir: nella sparatoria tra membri del Pkk, partito considerato “terrorista” da Ankara e la polizia, rimane ucciso l’esponente della minoranza. Di Marco Barbonaglia

SPAGNA: RIVIERA FA GOL NEI SONDAGGI, RAJOY RESTA FUORI-CAMPO

Lunedì si celebrerà il sesto dibattito presidenziale della democrazia iberica: uno scontro tra i principali aspiranti senza esclusione di colpi, in vista delle elezioni del 20 dicembre.

Di Elena Marisol Brandolini

IL RACCONTO: DI LIBRI MEGLIO PARLARNE COI DETENUTI CHE COI BIMBI

Bianca Pitzorno, la più famosa scrittrice per l’infanzia, che ora scrive per gli adulti, si trova a discutere di letteratura dietro le sbarre.

L’INTERVISTA – MARCO GIALLINI: “COSÌ SONO DIVENTATO ATTORE”

Il “Terribile” di Romanzo Criminale si racconta a Malcom Pagani: “La passione per la recitazione è nata grazie a papà. Aveva la terza elementare, ma amava il cinema. Mi sono fatto un mazzo così, ma alla fine ce l’ho fatta”.

VOLO (BASSO) MA SEMPRE IN ALTO. FABIO, LO SCRITTORE SUPER SELLER

I suoi libri hanno venduto oltre sei milioni di copie. E il suo ottavo romanzo, È tutta vita, sembra destinato ad essere un nuovo grande successo.

Di Elisabetta Ambrosi

COLPO GROSSO IN AFFITTO

Sul mercato, per 4 mila euro, gli studi della trasmissione cult del soft-porno degli anni Ottanta condotta da Umberto Smaila.

Di Antonio Armano