Nella notte che anticipa il giorno del Ringraziamento, sono state disputate 12 partite della regular season Nba. I Sacramento Kings di Marco Belinelli hanno sconfitto i Milwaukee Bucks (118-129) con 36 punti di Rudy Gay e 17 dell’azzurro, sempre più uomo squadra. Serata da dimenticare invece per i Brooklyn Nets che soccombono contro Oklahoma City (110-99) ma per Andrea Bargnani ci sono stati segnali confortanti: 13 punti in 15 minuti. Sconfitta dei Cleveland Cavaliers di LeBron James a Toronto (103-99). Nel derby texano contro Dallas la spuntano i San Antonio Spurs (88-83). Successo importante e difficile anche per Minnesota su Atlanta (99-95).