In Edicola

Sul Fatto Quotidiano del 26 novembre. Consulta, Supernazareno ko: sconfitti Mattarella, Renzi e B.

CONSULTA, SUPERNAZARENO KO. SCONFITTI MATTARELLA, RENZI E B.
Perde tre a zero il Superpartito della Nazione e del Nazareno. Al ventisettesimo scrutinio in 17 mesi, il Parlamento ancora non riesce a eleggere tre giudici della Corte. Dove volevano mandare gli avvocati di B. e Schifani. Di Fabrizio d’Esposito

MATTEO SOTTO ASSEDIO: LE TRUPPE SI CONTANO PER IL CONGRESSO PD
I casi di Marino, De Luca, ma anche Crocetta e Bassolino – e non solo – sono i segni più evidenti della debolezza del Partito democratico. Che non smette mai di litigare. Ed ora è battaglia tra gli schieramenti per il 2017. Di Wanda Marra

AAA LEADER CERCASI – L’Editoriale di Marco Travaglio
Che cos’è un leader? Uno che, oltre a saper vincere, sa anche convincere. Governa, non comanda. Non compra i consensi, è più intelligente che furbo, non ha paura della critica ma della piaggeria, fa di tutto per essere serio e credibile. Avete riconosciuto qualche italiano vivente che corrisponda alla descrizione? Credo di no.

MILANO, UNA CITTÀ NEL MIRINO DELL’ISIS
Pericolo jihad. Gli investigatori non temono i figli dei quartieri ghetto, ma piccole enclave sparse anche nel centro della città. Dalla Bocconi a San Siro. Di Davide Milosa

L’INCHIESTA – IL BOTTINO DEI TRE FRANCESCANI: 50 MILIONI CON INTERESSI AL 13%
L’imbroglio. I frati sono accusati di concorso in appropriazione indebita: soldi destinati a opere religiose sono finiti in resort di lusso. Di Antonio Massari

NEGRI ORA PROMETTE OBBEDIENZA AL PAPA. MA LO SCARICA ANCHE CL
Oggi il vescovo milanese compie settantaquattro anni. Aveva detto in treno: “Speriamo faccia la fin di quell’altro”. E ora viene rinnegato dai suoi. Di Loris Mazzetti

MEGLIO FARSI CURARE DA UN DOTTORE O SOLO DALLE “LINEE GUIDA”?
Responsabilità dei medici. Un disegno di legge alla Camera rende obbligatorio applicare le indicazione scritte da esperti esterni. Di Roberto Satolli

RENZI, IL GIUDICE ARCHIVIA. “MA ORA FUORI GLI SCONTRINI”
La Corte dei conti della Toscana archivia il procedimento sui costi di rappresentanza dell’allora sindaco di Firenze. Il M5s: “Scuse finite, chiediamo trasparenza”. Di Davide Vecchi

MOSCA, ALTRO CHE ALLEATA: LA TURCHIA È PIÙ AMICA DELL’ISIS
Il ministro degli Esteri Lavrov sull’abbattimento del jet. “Azione premeditata”. E Putin: “Il Califfo è protetto da forze armate di altri Stati”. Di Giampiero Gramaglia

ALLA CANNA DEL GAS: KIEV, ANKARA E LA RITORSIONE DELLO ZAR
L’Ucraina rinuncia alle forniture, costano troppo. Gazprom: “rischi per l’Europa”. E il Turkish Stream potrebbe saltare. Di Roberta Zunini

RITORNO A SCUOLA ALL’OMBRA DEI KAMIKAZE
Bruxelles torna, pian piano, verso la “normalità” dopo 4 giorni. Ma si cerca ancora un commando di 10 jihadisti. Leonardo Coen

ECCO LA TERZA REPUBBLICA
I pettegoli avevano profetizzato che tutto sarebbe successo. Dopo quasi vent’anni, Ezio Mauro lascia la direzione de La Repubblica (anche continuerà a scrivere editoriali). Al suo posto Mario Calabresi. Di Silvia Truzzi

LE ONG CONTRO IL TTIP SFIDANO IL NEGOZIATORE UE
Al ministero dello Sbviluppo il primo duello (civile) sul trattato di libero scambio con gli Usa. Di Stefano Feltri

IL TESTAMENTO DI MARIA. LACRIME, RABBIA E CRISI DI NERVI
Torino. Marco Tullio Giordana porta in scena l’opera del 2012 di Colm Tòibin: un’arrabbiata Michela Cescon non solo non vive il dolore per la perdita del figlio, ma rinnega pure la sua fede. Di Camilla Tagliabue

IL COMMENTO: O I POLITICI CAMBIANO O LI SORTEGGIAMO
Le democrazie risentono oggi di due opposte ondate di riflusso: da una parte i cittadini si allontanano dalla politica astenendosi dal voto, dall’altra il ceto politico non si stanca di inventare regole che escludono l’opinione dei cittadini. Di Raffaele Simone

E ALL’ULTIMO MOMENTO MEDIASET FA SALTARE IL SERVIZIO DE “LE IENE”
L’inchiesta sulle spese del premier, già rinviata una volta, non è andata in onda nemmeno lunedì sera. Di Marco Franchi

“UNO PER TUTTI” NON BASTA SE IL PASSATO PRESENTA IL CONTO
Il nuovo lavoro di Calopresti: un costruttore, un poliziotto e un medico uniti da un’antica amicizia ma alle prese con le sorti di un figlio. Di Federico Pontiggia

L’INTERVISTA A CAMILLERI: “SIAMO DEI VOLTAGABBANA FELICI”
Lo scrittore siciliano parla degli incontri di una vita, delle sue storie e dei suoi personaggi. “A 90 anni continuo a considerarmi un non credente con una grande invidia verso coloro che hanno la fede”. Di Silvia Truzzi

“IL CIRCO MEDIATICO DELL’ORRORE SERVE ANCHE ALL’ECONOMIA”
L’intervista. Donato Carrisi in libreria con La ragazza nella nebbia: “Un crimine ogni sette secondi: un usiness che porta milioni”. Di Francesco Musolino

Commenta!