In Russia il selfie stick diventa un’arma per la difesa personale. L’idea è venuta a un istruttore di arti marziali di Mosca che ha introdotto il bastone per i selfie nel suo corso di autodifesa. Vista la diffusone sempre più crescente di questo strumento, perché non usarlo anche in un modo non convenzionale come per difenderci da eventuali malintenzionati?