Come madre, come nonna, sono molto preoccupata e angosciata per mia figlia e per la mia nipotina, perché questo mondo che ci si prospetta non è molto rassicurante. Però io sono anche molto fiduciosa che le persone possano affrontare tutto questo”. Così l’ex brigatista rossa Adriana Faranda, ospite della trasmissione “Bel tempo si spera”, su Tv2000, commenta le stragi di Parigi e la drammatica situazione internazionale. L’ex terrorista, nota come “la postina” nel sequestro Moro, aggiunge: “In realtà, ho poca fiducia in chi detiene il potere economico, finanziario, politico, perché credo che gli interessi siano troppo grandi e che nessuno abbia intenzione di cedere o di metterli da parte. Ma ho molta fiducia, invece, nelle persone