Questa cosa mi tocca personalmente. Perché non siamo tutti amici? Perché non troviamo un accordo? Perché non abbiamo la pace? Perché non siamo tutti un’unica famiglia?“. A chiederselo, in inglese, è il calciatore del Milan Mario Balotelli, il quale a poche ore dagli attacchi a Parigi ha affidato a Instagram un video-messaggio con le sue riflessioni