Lapsus di Silvio Berlusconi durante l’anteprima di Porta a Porta, su Rai Uno. Rispondendo a una domanda di Bruno Vespa sul futuro del centrodestra, il Cavaliere dapprima confonde le elezioni europee con quelle politiche, poi afferma: “Chiunque voglia venire con i tre partiti del centrodestra sarà il benvenuto. Ciascuno di noi porterà quel che può portare. La grinta la porterà Matteo Renzi, la determinazione la porterà Giorgia Meloni, io porterò la mia esperienza e, se mi consente, anche la mia creatività“. In realtà, il leader di Forza Italia intendeva il segretario della Lega, Matteo Salvini, come gli fa notare, sorridendo, il timoniere della trasmissione. “Vede, è tanto che manco in televisione” – replica Berlusconi – “quindi lei mi consentirà di essere un po’ in confusione