Rissa per un registratore: protagonisti Fabrizio Corona e la giornalista freelance Francesca Di Matteo. A far alzare la tensione è stato un tentativo di intervista da parte della cronista durante l’inaugurazione a Monza della boutique di Alessio Lo Pasto, ex tronista nelle trasmissioni di Maria De Filippi. Come riporta Tgcom, l’ex agente fotografico si è innervosito, ha strappato con violenza il registratore dalle mani dell’intervistatrice e l’ha strattonata fino all’intervento del suo avvocato Ivano Chiesa che ha evitato che la rissa avesse conseguenze serie.

A quel punto è stata chiamata la polizia e la donna ha sporto denuncia contro Corona per aggressione, minacce e per il furto del registratore; poi ha richiesto un’ambulanza per un forte dolore alla spalla. Nella lite è rimasto coinvolto anche un fotoreporter, insultato e obbligato a uscire dal locale. Corona lo scorso 27 ottobre ha ottenuto l’affidamento ai servizi sociali dopo due anni di carcere e un periodo passato nella comunità di don Mazzi. Ma come ha stabilito il tribunale di sorveglianza di Milano non può concedere interviste.