Pornhub, uno tra i siti hard più popolari al mondo, è pronto a darsi allo sport, in Italia: come? Sponsorizzando una squadra, di qualsiasi sport, nel Bel Paese. Il sito di intrattenimento per adulti non è alla prima esperienza per quel che riguarda questo genere di partnership: tre le sponsorizzazioni sportive già in essere ci sono, infatti, quella di una squadra di golf in Scozia, di una di softball in Usa e di una di calcio in Inghilterra.

“Abbiamo cercato di pensare ad un modo significativo per coinvolgere la nostra vasta community italiana e – dichiara Corey Price, vicepresidente di Pornhub – questa sembra essere la via più adatta. Incoraggiamo tutte le squadre idonee a inviare la propria candidatura, e non vediamo l’ora di lavorare con quella vincitrice!” Lanciato il ‘bando’ non resta che scegliere quale squadra sfoggerà sulle proprie maglie il logo di Pornhub: come annunciato dal Trio Medusa nel programma radiofonico Chiamate Roma Triuno Triuno, i team interessati potranno presentare la propria candidatura e i vertici del sito hard sceglieranno con chi firmare un contratto di un anno, per il 2016.