Ubriaco al volante investe due ragazzi uccidendone uno.  E’ successo a Brindisi nella notte tra sabato e domenica.  Un automobilista risultato poi positivo all’alcoltest ha travolto due ragazzi che si trovavano sul marciapiede: Andrea De Nigris, 19 anni,è morto mentre la ragazza 16enne che lo accompagnava si è rotta una gamba. L’incidente si è verificato attorno alle 3 in via Vespucci.

Secondo quanto ricostruito dalla Polstrada, il conducente di 19 anni ha perso il controllo della sua Suzuki Splash al termine di una curva che svolta a sinistra. Sono in corso le indagini per accertare l’esatta dinamica dell’incidente. i due giovani a piedi stavano passeggiando nei pressi della Lega Navale di Brindisi. Si tratta di una zona frequentata dai ragazzini anche per la presenza di alcuni camioncini che vendono fast food.