Sono già 26 i consiglieri capitolini pronti a dimettersi, ancora non abbiamo firmato ma lo faremo in Campidoglio“. Lo ha annunciato Roberto Cantiani di Ncd spiegando che si tratta di 21 tra Pd, Lista Marino e Centro Democratico, 2 di Conservatori e Riformisti (i fittiani), due tra Alfio Marchini e Alessandro Onorato e uno di Ncd, ossia lo stesso Cantiani. I consiglieri Pd sono usciti da una porta del retro della sede dei gruppi consiliari in via del Tritone, evitando così i cronisti