Chewbacca, il “wookie” più famoso dell’universo di Star Wars, è stato arrestato ieri ad Odessa, in Ucraina, durante l’election day. L’accusa, per la quale la persona travestita dal personaggio di ‘Guerre stellari’, ha pagato ben 170 grivnie di multa (un po’ meno di 7 euro), è di guida senza documenti e di aver interferito con le elezioni amministrative, facendo propaganda elettorale. Ma il wookie non era solo, infatti, in macchina con lui c’era un altro personaggio di Star Wars: Darth Vader. I due si stavano dirigendo verso il loro seggio elettorale per votare come due normalissime persone, ma gli agenti di polizia non ha visto di buon occhio la goliardata e sono subito intervenuti per fermarli