Foto hard divulgate su Facebook da Mario Balotelli. Per questo il giocatore del Milan è stato denunciato da una donna di 40 anni di Busto Arsizio che gli aveva mandato dei suoi scatti erotici privatamente. La quarantenne sostiene di aver avuto una relazione seria con “Supermario”, mentre lui era legato ufficialmente a un’altra persona, e di avergli chiesto inutilmente di rimuovere le foto dal web. Per questo, la donna è passata alle vie legali e ha denunciato Balotelli alla procura bustocca per violazione della privacy.

Come riporta la Prealpina,  il giocatore non ha direttamente pubblicato le foto ma le ha mandate ai dei colleghi di serie A e ad altre persone legate alle discoteche milanesi; hanno cominciato a girare fino a che qualcuno le ha postate su Facebook. Ad avvisare la donna è stato un calciatore amico di entrambi. Sotto shock oltre alla donna anche la figlia tredicenne. “La mia assistita – ha dichiarato il suo avvocato Giovanni Tonelli – rimarrà sempre segnata da questa vicenda. E’ andata in cura e ha perso 20 chili in pochi mesi, e anche la figlia ha avuto contraccolpi. Entrambe hanno patito questa vicenda e ci batteremo per andare fino in fondo”. Gli investigatori ora stanno tentando tracciare il percorso compiuto dalle fotografie, per risalire ai responsabili della pubblicazione.