GIOVEDÌ 15 OTTOBRE IN EDICOLA

TUTTI ALLA CASSA – SULLE UNIONI CIVILI 27 ANNI DI NIENTE, MA IL SALVA-SOLDI AI PARTITI IN 24 ORE
Le unioni civili possono pure attendere il bicameralismo imperfetto. Il bicameralismo paritario, invece, quello che secondo il duo Boschi-Renzi non funziona, approva in una solo giorno il ddl Boccadutri, ultimo baluardo del finanziamento pubblico ai partiti. Di Tommaso Rodano

BUON APPETITO L’editoriale di Marco Travaglio
“Primo appalto per il Giubileo, prima retata dei carabinieri. Arrestati due imprenditori che si fingevano concorrenti, in realtà – secondo l’accusa – erano soci occulti e pagavano un funzionario del Comune per sapere in anticipo notizie riservate sulle imprese invitate alle gare: così uno dei due presentava un’offerta troppo alta per farsela bocciare e far vincere l’altro, poi facevano a mezzo”.

AFFARE GIUBILEO: PRIMO APPALTO, PRIMI ARRESTI PER CORRUZIONE
La prima ed unica gara finora assegnata per i lavori del Giubileo è stata sospesa due giorni. E se Milano chiama (con l’arresto per concussione de vicepresidente della Lombardia) Roma non poteva non rispondere. E infatti per quell’appalto romano sono finiti in tre ai domiciliari: due imprenditori e un funzionario del comune di Roma. Di Valeria Pacelli

LA SCOPA DI MARONI S’E’ ROTTA: L’ABBUFFATA DI LEGA LADRONA
Slogan. Il leader del Carroccio Salvini parta di attacco da parte dei giudici. Ma la storia del partito è piena di ruberie, inchieste e processi. Di Gianni Barbacetto

ESCLUSIVA – L’INTERVISTA A MILENA GABANELLI SULL’AUMENTO DEL LIMITE ALL’USO DEI CONTANTI A 3000 EURO
Meno limiti ai contanti? Regalo agli evasori e danno agli onesti. Milena Gabanelli sulla misura annunciata dal premier: “Ncd? Risponde a esigenze trasversali e incentiva la concorrenza sleale. Il limite non era alto”. Di Carlo Di Foggia

RIINA IN CARCERE PARLÒ DI “BINNU” E “MARCELLO”
Stato-mafia, un’intercettazione rilancia l’ipotesi di un incontro tra Provenzano e Dell’Utri. Di Sandra Rizza

L’ISTITUTO DI SANITÀ CONFERMA: “I FILTRI DIESEL INQUINANO”
Diesel e veleni. Il governo glissa, nonostante l’avvertimento dell’Istituto Superiore della Sanità che – in una relazione inviata a diversi ministeri – riferisce riguardo i “rischi per la salute dei cittadini”. Tra i destinatari dell’informativa anche il procuratore capo di Roma, Giuseppe Pignatone. Di Marco Palombi e Carlo Tecce

SAUNDERS INCORONA HILLARY
Primarie democratiche a stelle e strisce. La ex First Lady sbaraglia gli avversari nel dibattito tv: il candidato “socialista” non la inguaia sullo scandalo email. Ed è scontro sulla legge anti-armi. Di Giampiero Gramaglia

AIUTO, LA CHIESA POP CI STA SOMMERGENDO Il commento di Daniela Ranieri
“Borgia, la serie Tv sulla simonia e le fregole di Papa Alessandro VI, è niente rispetto alla Vatican Story che si sta consumando da quando Bergoglio ha messo piede a San Pietro. Altro che secolarizzazione di Santa Romana Chiesa: siamo passati dalla teologia sofisticata del rigido Ratzinger – che, bontà sua, avrebbe parlato solo in latino – al gossip più sfrenato”.

PIOVONO PIETRE – PRIMARIE POST COITUM, L’IDEA VINCENTE PER IL SINDACO DI ROMA La rubrica di Nanni Delbecchi
“Non avevano torto i romani antichi quando dicevano “la verità sta nel mezzo”. Lo capiscono bene i romani moderni: la verità sulle primarie romane del Pd sta da qualche parte tra “Una grande festa della democrazia” (tendenza Renzi 2013) e “Un’immane rottura di coglioni” (tendenza Renzi 2015). Per agevolare i lettori riassumiamo i principali punti del dibattito e le proposte finora emerse”.

L’INCHIESTA – CON LA SCUOLA SBAGLIATA NON SARAI MAI MEDICO
Il disastro degli studenti al test d’ingresso. In metà sono risultati insufficienti: colpa della scarsa preparazione scientifica. Prosegue l’indagine del Fatto “Tutti somari?”, dedicata alla qualità del sistema educativo italiano. Obiettivo: fare chiarezza sul perché il 52 per cento dei ragazzi non ha superato la prova. Di Stefano Feltri

IL FILM DA VEDERE – QUANDO NON C’ERA MAFIA CAPITALE, C’ERA GIA’ SUBURRA La recensione di Marco Travaglio
Diretto da Stefano Sollima,  tratto dal romanzo di  Bonini e De Cataldo uscito due anni fa. Ma il noir, da ieri nelle sale, pare scritto domattina

L’INCHIESTA – NON SOLO CALCIO: SOTTO INCHIESTA ANCHE FORMULA 1, TENNIS E CICLISMO
Al centro delle attenzioni dei pm milanesi gli affari incrociati della società svizzera Tax and Finance. E poi controlli su tutti i bilanci delle società di A e di B, due in particolare. Di Ferruccio Sansa