Bella, talentuosa, socialmente impegnata, amata e invidiata da milioni di persone in ogni angolo del globo. Eppure Angelina Jolie, la diva per eccellenza di questo inizio millennio, starebbe affrontando una delle sfide più difficili della sua già tumultuosa vita. Secondo il magazine Star, infatti, Angelina peserebbe meno di 40 kg, e c’è chi parla apertamente di anoressia. Sempre secondo la rivista di gossip, il marito Brad Pitt avrebbe posto un ultimatum alla bellissima consorte: o ti curi o ti lascio. L’attrice pare non abbia ancora preso coscienza dei problemi di salute e che non abbia alcuna intenzione di assecondare l’accorata richiesta del marito.

Le voci sull’evidente e progressiva perdita di peso di Angelina Jolie circolano già da qualche anno, ma è la prima volta che si arriva a paventare addirittura una separazione della coppia più invidiata del pianeta. Una separazione, tengono a precisare le fonti di Star, che non sarebbe causata dalla fine dell’amore tra i due, ma dalla volontà di Brad Pitt di dare una scossa alla moglie, costringendola a curarsi per non rovinare l’idillio familiare che da anni imperversa sulle pagine di tutti i giornali.

Pubblicità

GossipCop, sito che si preoccupa di verificare i rumor che girano sulle star di Hollywood, ha però smentito categoricamente l’ultimatum, giudicandola “totalmente falsa”. Secondo il sito si tratterebbe di una notizia vecchia di almeno un anno fa su dissapori tra Brad e Angelina, rimasticata per fare sensazione. Quando si tratta delle vite private delle star è sempre difficile distinguere chiaramente tra verità e pettegolezzi infondati, ma l’eccessiva magrezza di Angelina Jolie è sotto gli occhi di tutti. Con o senza ultimatum.