Un gruppo di manifestanti pro-Marino ha protestato contro il Pd davanti alla sede a largo del Nazareno a Roma. “Uno non votato da nessuno, Renzi, scarica un sindaco eletto dal 64 per cento dei romani, è lui che si dovrebbe dimettere”, afferma una signora. “Mai più Pd, il partito è cambiato, usa due pesi e due misure, tratta con un plurindagato come Verdini, salva De Luca, Castiglione, Barracciu, i tanti sottosegretari indagati e scarica un sindaco onesto in modo non democratico”, aggiunge un manifestante. “Marino è un cane sciolto si è messo contro anche il Vaticano, ha toccato i poteri forti, si è inimicato la stampa e questi poteri lo hanno fatto fuori, è una vittima del sistema, ma quali scontrini e tutto da appurare” chiosa un ragazzo  di Irene Buscemi