La notizia e le immagini di Debby Heerkens, docente di biologia della scuola Groene Hart Rijnwoude, nella piccola città di Hazerswoude Dorp (Paesi Bassi) hanno fatto subito il giro del mondo e sono arrivate anche alla Cnn. L’insegnante, durante una lezione sul corpo umano, è salita in piedi sulla cattedra e ha iniziato a spogliarsi. Ma, sorpresa, sotto i vestiti nascondeva una tuta che riproduceva in dettaglio organi, muscoli e tessuti che compongono il corpo umano. Un modo creativo per spiegare l’anatomia, ha detto la docente  all’emittente americana. Anche perché la Heerkens aveva più strati: sotto quello muscolare aveva indossato un’altra tuta con i particolari dell’apparato scheletrico (video tratto da Youtube)