Pro e contro, detrattori contro sostenitori, la sfida a colpi di tweet e meme. Cittadini, giornalisti, politici, romani e non stanno twittando sul sindaco di Roma Ignazio Marino.
Da questa mattina in testa alle conversazioni di Twitter in Italia.

Tra i tweet più ironici c’è quello di Osho che si schiera per Marino, tra i detrattori c’è il fotomontaggio di una Panda rossa e una scritta in romanesco “StaPandassene”. Un endorsement serio al contestato sindaco invece è arrivato da Enrico Mentana che si chiede “Al di là di ogni altra considerazione è impressionante l’intensità dell’odio che il PD ha sviluppato verso un suo iscritto e ex senatore, che è diventato sindaco dopo aver vinto le primarie e le elezioni. È un caso Prodi-Quirinale al contrario: tutti ora lo vogliono eliminare, e non si trova nessuno che rivendichi di averlo scelto…”.

Molti tra i sostenitori di Marino sottolineano che già trovarsi contro Casa Pound, Lega e Ncd e Fratelli D’Italia sia una ragione sufficiente per schierarsi con lui.