In questi giorni sta imperversando in rete la polemica per uno screenshot del popolarissimo gioco di calcio Pro Evolution Soccer della Konami che, nella sua edizione 2016, durante il match tra Roma e Juventus mostra uno striscione nella curva giallorossa con scritto “JUVEMMERDA”. L’immagine, postata da un utente e condivisa su Facebook e Twitter diventando subito virale, aveva in un primo momento fatto pensare ad un clamoroso errore compiuto dagli sviluppatori della Konami.

Ma, in realtà, si tratta di una bufala. Infatti, con la nuova versione di Pes, è possibile personalizzare gli striscioni attraverso semplici patch di gioco scaricabili dai forum dedicati. Il “giallo”, a questo punto, è risolto: lo striscione incriminato non è stato frutto di un errore dell’azienda giapponese, ma l’opera di un utente del web, magari proprio un tifoso giallorosso.