L’ex fidanzata di Jim Carrey, Cathriona White, faceva parte di Scientology da quattro o cinque anni. A rivelarlo è Tony Ortega, giornalista e blogger che si occupa della religione di Ron Hubbard da vent’anni. L’attrice è stata trovata morta lunedì, probabilmente si è tolta la vita.

Ortega racconta che due seguaci di Scientology lo hanno contattato dopo il suicidio della White: “Mi ha chiamato una coppia che, senza dare nell’occhio, mi aggiorna su cosa succede all’interno della chiesa. Mi hanno detto che Cathriona White era una scientologist e che erano scioccati dalla sua morte”. Sembra che la ragazza, nell’ultimo periodo, stesse seguendo dei corsi intensivi allo Scientology’s Hollywood Celebrity Center per “lavorare sui suoi obiettivi” seguendo il programma di purificazione chiamato Survival Roundown.

La White sarebbe stata introdotta in Scientology da alcuni membri della cerchia di amici del cantante Beck, noto scientologist. L’hanno incoraggiata a trasferirsi dall’Irlanda agli Stati Uniti per seguire i corsi: “Quando Carrey l’ha conosciuta nel 2012 – hanno detto gli amici di Cathriona – sapeva che lei era una seguace”. Ortega dice di averlo trovato “sorprendente” perchè l’attore si era sempre preso gioco di Scientology.

La relazione tra la White e Carrey non era molto stabile, si erano lasciati poco dopo essersi conosciuti: ma all’inizio di quest’anno erano stati visti di nuovo insieme. “Gli amici di Cathriona mi hanno detto che erano preoccupati che lei tornasse con lui – ha detto Ortega – ma che gli altri scientologist avevano assicurato loro che Cat era emotivamente pronta perchè aveva appena terminato il Programma di Purificazione e stava perseguendo i suoi Obiettivi“.

Secondo il giornalista è così che pensa Scientology: per loro lei era in grado di affrontare qualsiasi cosa, pensano che seguendo i corsi si diventi una specie di super-umani capaci di fare tutto. La Purificazione è un processo inventato dal fondatore della religione, L. Ron Hubbard, che sosteneva la “disintossicazione” del corpo attraverso un regime intenso di saune e dosi massicce di niacina. Gli Obiettivi invece sono degli esercizi che fanno parte del Survival Rundown che David Miscavige, il leader attuale di Scientology, ha stabilito essere un requisito fondamentale per tutti i seguaci.

Cathriona White è stata trovata senza vita nella sua casa di Sherman Oaks, in California. Il coroner, secondo il Daily Mail, ha confermato che accanto al corpo sono state trovate delle pillole: l’autopsia non è stata ancora effettuata e i risultati del test tossicologico si avranno tra circa 10 settimane, la causa della morte quindi non è ancora stata ufficialmente determinata. Carrey, dopo aver saputo del suicidio, ha detto: “Sono profondamente rattristato dalla morte della mia dolce Cathriona. Era un fiore irlandese gentile e delicato, troppo sensibile per questa terra, e per il quale amare ed essere amato era tutto ciò che splendeva.

E’ di appena tre mesi fa l’uscita in Italia del documentario Going Clear di Alex Gibney, che racconta come i vip siano essenziali per l’immagine di Scientology, e di come lo stesso Miscavige interferisca nelle loro vite. Il più importante è sicuramente Tom Cruise: la terza moglie Katie Holmes è fuggita con la figlia Suri e, dopo il divorzio, ha cominciato una battaglia contro il movimento religioso. Ma la storia di Cruise e Miscavige inizia molto prima, già ai tempi di Nicole Kidman:

Anche John Travolta è stato uno dei personaggi centrali di Scientology intorno agli anni Ottanta, convinto che la religione lo aiutasse a realizzarsi e ad avere successo nel lavoro: