In un’intervista rilasciata alla Bbc, il premio Nobel per la pace ha lasciato di sasso il giornalista: “Se il mio successore sarà una donna dovrà avere il volto molto attraente”. E quando l’intervistatore gli chiede una conferma, il Dalai Lama rilancia: “Non scherzo, è la verità”. Perché, ha spiegato, “la donna ha un maggiore potenziale di mostrare amore e compassione