eva675“Sono sicura che questa foto farà sentire a disagio molte persone, ma la ragione per cui l’ho scattata è che mostra la realtà della dipendenza“: inizia così il post pubblicato su Instagram e  Facebook da Eva Holland, giovane madre americana che ha deciso di postare una foto con i suoi due figli e il marito, il ventiseienne Mike Settles, appena morto per overdose di eroina.

“Nessun genitore dovrebbe seppellire i suoi figli e nessun figlio, soprattutto se piccolo come lo sono i nostri, dovrebbe seppellire il proprio genitore – continua la Holland nel suo post, condiviso più di 290.000 volte – Tutto ciò si sarebbe potuto prevenire, non sarebbe dovuto accadere, ma una sola scelta sbagliata può distruggere una famiglia. So che molti saranno sconvolti dal fatto che io ne parli così apertamente. Ma nascondere i fatti non fa altro che ingigantirli. La dura, difficile verità è che l’eroina uccide”.