Somiglia a una dichiarazione d’amore in pieno stile Uccelli di Rovo quella fatta da Alba Parietti a Padre Georg, il consigliere dell’ex Papa Ratzinger. Galeotto fu il Frecciarossa. Ecco il post che la Parietti ha scritto su Facebook dopo il ‘lieto’ (almeno per lei) incontro: “Prendo il frecciarossa, 12 e 20 per Milano in anticipo (miracolo) posto 7d carrozza 3 e chi mi trovo davanti in treno? Padre Georg anzi Monsignore, il segretario dei due papi….. Raramente ho visto un uomo più bello …… Mi ricorda lambert …..Cosa dite a fare pensieri strani farò peccato?!?mi dicono di chiedergli la benedizione , ma il problema è’ che mi evoca pensieri di genere ben diverso. Mi trattengo per decenza…. Mi piacerebbe almeno chiedere udienza al Papa , ma temo che il mio sguardo orgasmatico tradisca ben altri pensieri. Per cui mi lego come Ulisse al mio posto. Però il miracolo e’ avvenuto, mi ha risvegliato di colpo tutti gli ormoni e gli istinti animaleschi più bassi…. Mio dio perdonami ….Urge confessione …e relativo pentimento….ho trovato: mi avvicino e gli chiedo di assolvermi dai peccati che sto facendo … In questo viaggio”.

Prendo il freccia rossa, 12 e 20 per Milano in anticipo ( miracolo) posto 7d carrozza 3 ,e chi mi trovo davanti in…

Posted by Alba Antonella Parietti on Sabato 12 settembre 2015